Chi siamo

Home/

La storia del principale produttore mondiale di bagni mobili.

Lo sviluppo della nostra esperienza

Dal 2004 ad oggi

L’impegno di Satellite, volto a migliorare i servizi igienici in tutto il mondo, ebbe inizio nel 1958 e continua tutt’oggi. Todd Hilde, figlio del fondatore Al Hilde e attuale proprietario di Satellite, ritiene che l’incremento nell’utilizzo dei bagni chimici in tutto il mondo sia un incoraggiante passo avanti verso il miglioramento delle condizioni sanitarie globali. “Quando mio padre avviò la sua attività con 36 bagni in legno a Minneapolis, lo fece soprattutto per offrire convenienza, privacy e dignità. Negli ultimi cinquant’anni abbiamo appreso che è inoltre importante proteggere la salute pubblica e l’ambiente.”

Todd puntava ad espandere la presenza di Satellite in tutto il mondo. Prima di rilevare l’azienda del padre nel 2004, diede avvio all’apertura di sedi in Belgio, Francia, Spagna, Regno Unito, Honk Kong e Giappone. Non appena divenuto titolare della ditta, perseguì in maniera molto decisa la strategia di acquistare altre aziende leader del settore in USA e nel mondo, per ottenere la quota di mercato e costruire la linea più completa di bagni chimici. Oggi, Satellite vanta clienti in oltre 125 paesi ed offre la più vasta gamma di bagni sul mercato.

Acquisizioni

  • 2004 Acquistate le migliori aziende produttrici di bagni mobili di Francia e Giappone
  • 2005 Acquistata Synergy World con sede negli USA e la sua eccellente linea di bagni mobili
  • 2007 Acquistate Thal GmbH e Thal UK, società con sede rispettivamente in Germania e nel Regno Unito
  • 2009 Acquistata la linea di prodotti Global, con sede ad Hampel negli USA

    Nel 2009, Satellite ha cercato di recuperare il controllo della produzione di deodoranti e detergenti Safe-T-Fresh, come prima del 1998. Ciò richiedeva l’acquisto di un’azienda produttrice esistente o la fondazione di un nuovo stabilimento. Dopo aver valutato le opzioni, è stato deciso che la scelta migliore sarebbe stata l’acquisto della società che aveva acquisito la produzione nel 1998.

  • 2010 Acquisizione di Hur Chemicals, che oggi svolge un efficiente lavoro in qualità di Satellite Environmental

Sviluppo del Prodotto

  • 2011 Nuovo scarico a scatto con ricircolo per Maxim 3000
  • 2011 Nuova combinazione dispenser carta/asciugamani
  • 2011 Nuovo serbatoio per Global
  • 2010 HandiStand, colonna autonoma per disinfettare le mani (a 4 distributori)
  • 2010 Lancio del bagno Highrise sul mercato delle costruzioni
  • 2010 Innovazioni Tufway: nuovo design della facciata, fori di ventilazione integrati nelle pareti e scarico a pedale con ricircolo
  • 2010 2010 Innovazione globale, fori di ventilazione integrati alle pareti
  • 2010 Lancio del nuovo bagno Asian Maxim 3000
  • 2009 Innovazioni Mondo: nuova facciata e componenti interni

La Storia di Satellite...

1958-1988

La Fondazione

La Fondazione

Innovazione e Sviluppo

Nel 1972, Satellite iniziò a produrre bagni in polietilene, molto più leggeri ed igienici rispetto a quelli di legno. Questa nuova attrezzatura fu una grande innovazione sul mercato e divenne presto molto ricercata. Con l’inizio dell’esportazione dei prodotti da parte di Satellite, l’attività subì una forte crescita anche in Germania, Giappone e Australia. In poco tempo, i prodotti Satellite furono resi disponibili in tutto il mondo presso grandi eventi e applicazioni commerciali. Durante i successivi 30 anni, Satellite rivestì un ruolo importante nello sviluppo del moderno sistema di noleggio e delle attività di servizio, grazie al quale è possibile consegnare i bagni chimici direttamente presso aree di lavoro ed eventi all’aperto.

1988-1995

Progettazione e Fabbricazione

Nel 1988 fu venduta la divisione di noleggio e servizio Satellite, per permettere alla società di concentrarsi sul miglioramento della progettazione e della fornitura di bagni chimici, camion di servizio, deodoranti e prodotti per la pulizia ad aziende in tutto il mondo L’ottimizzazione di design e funzionalità costituirono un grande elemento di forza. La riduzione dei tempi di servizio e di riparazione in termini di minuti e addirittura secondi incrementò automaticamente i guadagni e il successo degli operatori. Satellite riprogettò i suoi bagni per renderli più resistenti e facili da pulire e di conseguenza per ridurre i costi di gestione complessivi e i tempi di servizio. La stessa strategia fu applicata alla progettazione alle cisterne di aspirazione sui camion di servizio, rendendo più accessibili i tubi, le attrezzature di aspirazione e i deodoranti e migliorando la sicurezza e la manovrabilità dei camion stessi.

1995 – 2004

Espansione e Crescita su Scala Internazionale

Nel 1995, sotto la nuova direzione di Todd Hilde, Satellite instaurò la sua sede centrale europea a Bruxelles, in Belgio. Durante gli anni immediatamente successivi Satellite proseguì aprendo uffici in Spagna, Francia, Germania, Polonia e Regno Unito. Fu inoltre instaurato un ufficio in Asia Pacifica ad Honk Kong e fu iniziata una collaborazione in Giappone. Furono costituiti stabilimenti in tutto il mondo e fu avviata una produzione regionale in vari paesi, per migliorare i tempi di consegna e il servizio.

2011

I Pionieri della Tecnologia

Nel 2011, Satellite è stata selezionata tra le 100 società migliori per ricevere il premio PM100, che rende omaggio alle società produttrici che si sono rinnovate attraverso l’utilizzo della tecnologia informatica. Satellite ha ricevuto un riconoscimento speciale nella categoria “Business Model Mastery”, per l’utilizzo della tecnologia al fine di mettere in contatto clienti, fornitori, e dipendenti in tutto il mondo. Il sistema integrato ERP (Enterprise Resource Planning), continua ad essere l’elemento chiave del successo e dell’espansione globale di Satellite.

Contatti